Raffaello Ethos Sport cal. 20 è “il fratello minore” dell’ Ethos Sport cal 12, di questo ne mantiene le caratteristiche tecniche e le peculiarità. Progettato intorno alla cartuccia del 20 il nuovo Raffaello Ethos Sport è dedicato agli appassionati che si vogliono dedicare al Compact Sporting e al tiro in pedana. Ethos Sport 20 è veloce, facile da imbracciare, dall’astina snella e filante come tutti i Benelli, un semiautomatico leggero per i tiratori che amano la sfida del piccolo calibro. Il semiautomatico è dotato di Progressive Comfort, nasello intercambiabile in poliuretano, kit di variazione piega, tiraggio (L.O.P.) di cm 365, che possono salire a 380 col kit opzionale che prevede un calciolo più lungo. Bindella rialzata in fibra di carbonio. Ethos Sport è disponibile anche in cal. 12 e 28, è il fucile ideale per il cacciatore che si vuole allenare al campo da tiro e non vuole rinunciare al semiautomatico.

Scheda tecnica

CALIBRO

20

CAMERA

76 mm Magnum

CANNE E STROZZATORI

CB - Strozzatura intercambiabile - Crio 70 cm Knurled */**/***/****/cil.

FINITURA CARCASSA

In Ergal nichelata

CALCIO E ASTA

In Noce con finitura Wood FX, calcio con sistema Progressive Comfort

LUNGHEZZA CALCIO DAL GRILLETTO / DEVIAZIONE

365 ± 2 mm modificabile a 380 ± 2 mm con calciolo lungo o 350 ± 2 mm con calcio specifico con Kit Progressive Comfort. Deviazione: variabile a Dx e a Sx

SERBATOI

Tubolare da 4 cartucce 20/70 e 3 cartucce 20/76; riduttore da 2 colpi

PESO

2.570 g circa con canna da 66 cm

PACKAGING

Valigetta in tecnopolimero, kit variazione piega e deviazione; kit strozzatori e chiave, magliette portacinghia a sgancio rapido, Ben oil, libretto uso e manutenzione

Inertia Driven System

Rigore progettuale, semplicità costruttiva, facilità di manutenzione e accuratezza meccanica garantiscono massima resistenza ed estrema affidabilità. La genialità del Benelli System sta nel rigore progettuale, nella semplicità costruttiva e nella facilità di manutenzione. I movimenti veloci e composti del funzionamento uniti ad accuratezza meccanica ed essenzialità costruttiva garantiscono un ciclo di funzionamento senza alterazioni e sempre perfetto, massima resistenza ed estrema affidabilità.

Crio System

Nella tecnologia criogenica il primo elemento da considerare è la canna, qui le dilatazioni conseguenti al calore da attrito e quelle derivanti dalla pressione sono contenute; ciò permette alla canna di vibrare e dilatarsi in maniera uniforme al momento dello sparo. La rosata ottenuta con la canna criogenica risulta più ampia, più regolare e più uniforme, con centri di rosata che non si spostano al progredire del numero dei colpi sparati, a tutto vantaggio della giustezza di tiro. Il trattamento Criogenico ha effetti positivi anche sulla vita utile della canna, che risulta più resistente all’usura e meno attaccabile dai residui di combustione. Per prima Benelli ha applicato su scala industriale il Trattamento Criogenico alla canna e allo strozzatore di un’arma leggera con lo scopo di potenziarne le prestazioni balistiche.

Steel Shot

Ogni canna punzonata con il marchio del giglio è sottoposta ai test del Banco Nazionale di Prova per munizionamento con pallini d'acciaio. Gli strozzatori Crio Steel Shot, appositamente realizzati con coni di raccordo allungati, garantiscono la massima performance balistica e di resistenza all'utilizzo del munizionamento Steel.