Il Comfortech System è il primo e unico brevetto al mondo capace di mutare le regole del tiro, rivoluzionando la relazione tra individuo ed arma e stabilendo nuovi equilibri tra pesi e ingombri, performance ed ergonomia. Grazie all’impiego di avanzati strumenti tecnologici, di materiali all’avanguardia e di sofisticati programmi di calcolo, ingegneri e tecnici specializzati hanno progettato e realizzato un sistema integrato costituito da calcio, calciolo e nasello, dotati di un’elevata capacità deformante e capaci di assorbire parte dell’energia di rinculo durante lo sparo. Realizzata in polimero tecnologico, la calciatura si distingue per la presenza su entrambi i lati di 12 asole a forma di boomerang che hanno lo scopo di rendere più flessibile il calcio e costituire un‘efficace barriera per il rinculo. La sua geometria è progettata in modo da contenere e assorbire l’urto dello sparo prima che arrivi alla spalla del tiratore, offrendo un comfort mai provato. Il Comfortech System è il cuore del fucile: il brevetto ad oggi, in grado di offrire performance superiori di tiro, in termini di riduzione del rinculo, rilevamento della canna, allineamento e migliore acquisizione del bersaglio sul colpo successivo.

Calciolo e nasello hanno una particolare forma anatomica che massimizza l’appoggio con la spalla e la guancia del tiratore, aumentando le superfici di contatto e diminuendo l’impatto al momento dello sparo. Il materiale utilizzato è il Technogel, uno speciale gel sviluppato in esclusiva per Benelli, frutto di ricerche in settori d’avanguardia, dove sono richieste performance di assorbimento e distribuzione delle forze d’impatto. Tecnologia, progettazione, ricerca ed innovazione, questo è il brevetto Comfortech System. Il calciolo è frutto di uno studio accurato sull’anatomia umana finalizzato ad aumentare la superficie di contatto sulla spalla per una più ampia ed omogenea distribuzione della pressione. Il nasello altamente deformante è in grado di ammortizzare le vibrazioni trasmesse all’apparato uditivo. Innovazione che vanno a combinarsi con una realizzazione sempre più rigorosa nelle tolleranze del collaudatissimo sistema inerziale, incrementando la stabilità e il controllo dello sparo. Il risultato è un’arma leggera ed equilibrata, maneggevole e svelta alla spalla, che rispetto ai modelli concorrenti presenta una notevole riduzione del picco di rinculo del 47%, un impennamento nettamente inferiore e una considerevole diminuzione del tempo necessario al tiro del secondo colpo.

Immagine Zoom Tecnologia